8 luglio 2010 Progetti 0

Mappe e percorsi di mappatura partecipata del Nord Milano

Gli Ecomusei, per lo più, hanno una vera e propria passione per le mappe. Sono infatti strumenti narrativi per la comprensione del territorio, per la lettura del comportamento delle popolazioni urbane. Fin dalla nascita del nostro progetto, la pratica ecomuseale si è confrontata con l’attaccamento degli abitanti al proprio territorio, a qualsiasi livello generazionale, di estrazione sociale o di provenienza geografica. Il territorio diventa specchio attraverso cui i soggetti possono co-costruirsi individualmente e collettivamente: è il medium che consente ad ognuno di definirsi. Luoghi come portatori di ricordi e di immagini del futuro, come condensato di profumi, suoni, immaginari che fanno da sfondo a ogni racconto.

Ecco perché, da tempo, raccogliamo mappe, facciamo disegnare mappe, raccontiamo il territorio disegnandolo, graficamente. Per collocare noi e i nostri ricordi nel tempo e, soprattutto, nello spazio.

Volete saperne di più su mappature partecipate? Potete scaricare l’articolo scritto per la rivista AM_Antropologia Museale, curata da Simbdea.

Azioni

  • ricerca, studio e archiviazione di materiali da archivi pubblici e privati
  • raccolta di storie individuali e ricostruzione di storie collettive
  • mappatura del territorio, progettazione e realizzazione di mappe di comunità
  • turismo urbano sostenibile: progettazione partecipata di percorsi tematici sul territorio
  • utilizzo e condivisione del geoblog MAPPA-MI

Referenti: Alessandra Micoli, Michela Bresciani

Mappiamo Milano_Nord, nel dettaglio, è stato ed è:

 

LA MAPPA DI COMUNITA’ DI NIGUARDA: un percorso partecipato per conoscere la storia e le storie del quartiere in cui ha preso l’avvio il progetto Ecomuseo.

IL GEOBLOG MAPPA-MI: la prima piattaforma di georeferenziazione partecipata dei cittadini, costruita per creare, condividere e diffondere la conoscenza del patrimonio culturale e del paesaggio urbano.

GUIDA CULTURALE DEL NORD MILANO: una app come strumento per la conoscenza del territorio